Il rifugio, situato nella conca dell’Alpe Selleries a quota 2023 m slm è di proprietà della Regione Piemonte, che ne ha effettuato la ristrutturazione a partire dal 2003. stufa_selleriesSi trova nel cuore del Parco Naturale Orsiera Rocciavrè e costituisce base di partenza per numerosi itinerari escursionistici ed alpinistici. A poca distanza dal rifugio è inoltre possibile praticare l’arrampicata sportiva su una piccola struttura rocciosa. Il 18 Giugno del 2006 è stato ufficialmente inaugurato ed ora è dotato di un’ampia sala ristorante, bar e di 12 camere per un totale di 40 posti letto. Alcune camere sono dotate di servizi indipendenti, e l’edificio è stato reso totalmente accessibile ai disabili. Il rifugio è aperto tutto l’anno, ed è raggiungibile anche in auto nel periodo estivo (comodo parcheggio nei pressi dell’edificio). Massimo Manavella e Sylvie Bertin curano, grazie alla loro grande esperienza nel settore, la gestione del rifugio coadiuvati da alcuni bravi collaboratori nei periodi di grande affluenza. La cucina, magistralmente diretta e curata da Sylvie, è ovviamente tradizionale, con interessanti specialità locali, e piacevolmente affiancata da vini e birra di ottima qualità. Il piccolo Leonardo, classe 2005, sta imparando rapidamente come si intrattengono gli ospiti e dimostra come si possano allevare i bambini in un ambiente così fiabesco. Nei giorni festivi e nei periodi di alta stagione è consigliabile la prenotazione.

rifugio-Selleries


il rifugio Selleries è gemellato con il rifugio Alpe du Pin ! Conosci questo angolo di montagna visita il sito http://www.refugealpedupin.com/ alpe du pin